Tre tendenze alla base della riforma dell’IT nei servizi pubblici

Mentre ci sono molti esempi del settore privato che fornisce servizi digitali dirompenti, in particolare nel settore bancario, alberghiero e di taxi, il settore pubblico è rimasto drasticamente indietro. Tuttavia, poiché la generazione millennial entra nel mondo del lavoro e richiede servizi pubblici con più frequenza, esiste una straordinaria opportunità per le agenzie governative di offrire servizi digitali.

Molti sistemi pubblici si basano ancora in gran parte sulla carta e richiedono ai cittadini di reinserire l’informazione più volte, sia che si tratti di pagare le tasse o di richiedere una patente di guida o un passaporto. C’è un movimento in atto per cambiare questa tendenza e fare in modo che il governo emuli start-up agili come Uber o Airbnb. Le persone non hanno bisogno di inserire nuovamente l’informazione basica come nome, indirizzo e posizione geografica se il sistema ha già quei dati. E il più delle volte, vogliono accedere al servizio sui loro smartphone.

Le seguenti tre tendenze stanno spingendo le agenzie governative di tutto il mondo a diventare più agili e digitali:

  1. Una popolazione che invecchia. Mentre la generazione del baby boom invecchia e va in pensione, l’offerta di lavoratori qualificati diminuisce costantemente, il che significa che la base imponibile diminuirà per molti governi. Quindi esiste un imperativo economico di fornire servizi più efficienti con meno persone. Il digitale offre i mezzi più efficaci per mantenere alti i livelli di servizio, riducendo i costi, e ottenendo il massimo da un numero ridotto di lavoratori qualificati. I governi devono spostare la loro spesa dai servizi IT di back-office al finanziamento di più polizia, vigili del fuoco ed ispettori edili.
  2. Una generazione più giovane che si aspetta servizi digitali. La proliferazione di app per smartphone ha dimostrato cosa significa offrire livelli di servizio più rapidi ed efficienti. Dopo aver usato i loro smartphone per diversi anni per realizzare operazioni bancarie, chiedere da mangiare e prenotare un taxi tramite Uber o Lyft, i consumatori, in particolare i millennial, si aspettano semplicemente un servizio di qualità migliore. Andando oltre, aspetteranno lo stesso tipo di esperienza per servizi governativi come la presentazione di tasse o la richiesta di una licenza di matrimonio.
  3. I reparti IT stanno diventando più agili. Lo staff IT è l’epicentro della trasformazione digitale e molti si stanno muovendo verso un modello di erogazione di servizi agile. I reparti IT stanno subendo un cambiamento radicale, da dipartimenti in cui i dipendenti svolgono attività discrete come sicurezza, networking o archiviazione, a team più ridotti e specifici che lavorano su progetti più piccoli, e che dovrebbero fornire applicazioni in molto meno tempo. I paesi più sviluppati stanno vivendo un momento difficile perché molti gestiscono ancora applicazioni su tecnologia legacy degli anni ’80 e dei primi anni ’90. Il cambiamento è difficile ma fattibile.

I governi possono iniziare il percorso digitale identificando un’applicazione di alto profilo e creando un team multidisciplinare in grado di fornire una nuova applicazione entro sei-otto settimane. Una volta che l’agenzia ha ottenuto un successo iniziale, può passare ad altri dipartimenti e distribuire lentamente altre nuove applicazioni. È importante pensare alla trasformazione digitale come a un viaggio rispetto a un evento singolare. L’obiettivo: essere d’aiuto anziché un ostacolo per le persone.

 


Damien Venkatasamy è entrato a far parte di DXC Technology come direttore generale per le sue attività nel settore pubblico nella regione del Regno Unito e dell’Irlanda nel febbraio 2015.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: